Eleonora Galbusera 

psicologa
psicoterapeuta

Eleonora Galbusera    
psicologa psicoterapeuta                                

psicologa psicoterapeuta

Dal 2003 al 2018
  • Supervisione di gruppo con Ass. Querce di Mamre (supervisore dott.re Stupiggia)
  • Supervisione individuale presso lo studio di dott.sa G. Cuzzani, dott.re M. Stupiggia, dott.ssa De Sanctis, dott.re Rosa Severo
  • intervisione di gruppo presso Scuola Biosistemica e studi privati
  • Terapia di gruppo ad approccio biosistemico.
  • Terapia individuale: Maurizio Stupiggia, Annamaria Bononcini, Riccardo Musacchi, Carla Cocchi, Guido Crocetti.

2017
  • Partecipazione al seminario “Separazione di coppia” 16-30 settembre 2017 (docenti Guido Crocetti, Rosa Agosta, Giovanni Pallaoro) presso Cipspsia (Centro Italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l'infanzia e l'adolescenza)

2016
  • Partecipazione al corso di “Fototerapia psicocorporea” (27-28 febbraio 2016 Bologna) condotto da Riccardo Musacchi.
  • Partecipazione all'intensivo di “Yoga Mindfullness: il sistema dei chakra” condotto da Antonella Nardone presso Itlk a Pomaia (Pi) il 14-17 aprile 2016
  • Partecipazione ai seminari di 4-6 giorni “Il calmo dimorare nel corpo e nella mente: yoga e meditazione” presso Itlk a Pomaia (Pi) (agosto '12, dicembre '12, agosto '13, agosto'15, agosto '16)

2014
  • Partecipazione all'intensivo di “Mindfullness: vivere la profondità delle sensazioni” (6-8 dicembre 2014 Abano Terme-Padova-) organizzato da Motus Mundi e condotto da Franco Cucchio
  • Partecipazione al convegno “Attaccamento e trauma” (19-21 settembre 2014 Roma) organizzato dall'Istituto Cognitivo. Relatori: Daniel Siegel, Pat Ogden, Stephen Porges, Allan Shore, Isabel Fernandez, Giovanni Liotti, Vittorio Gallese.

2013
  • Partecipazione al corso “Eyeswork” condotto da Riccardo Musacchi, con riferimento alla tecnica psicoterapeutica EMDR (aprile 2013).

2012
  • Volontaria nel progetto di psicologia dell’emergenza presso il Campo Terremotati di Cento (Ferrara) sotto il coordinamento dell’Asl di Ferrara e la supervisione di Medici senza Frontiere (maggio-agosto 2012)
  • Corso di formazione “Il lavoro biosistemico con la coppia” di 40 ore (2011-12) condotto da M. Stupiggia, R. Musacchi, P. Ballarin
  • Partecipazione al Tavolo di Coordinamento Adolescenti del Comune di Casalecchio di Reno (anno 2012)

2008
  • Partecipazione al seminario regionale “L’ascolto che aiuta, l’alleanza tra scuola e servizi del territorio” (2008)
  • Partecipazione al convegno “Attacchi di panico e disturbi d’ansia nella terapia biosistemica

2000-05
  • Corso di formazione per insegnanti e operatori “Deficit sensoriale” a cura dello psicopedagogista Stefan Von Prondzinski.
  • Corso di formazione per insegnanti e operatori “A chi tocca difenderli? Pedofilia e violenza su minori” a cura della dott.sa Maria Rosa Dominici e di Joseph Mojersoen di Terre des Hommes, Italia.
  • Corso di formazione professionale, finanziato dal Provveditorato agli Studi di Bologna, “Alla ricerca di un linguaggio che stabilisca una comunicazione. Il gruppo nella stanza della psicoterapia e nell’aula scolastica.
  • Corso di sensibilizzazione “Il linguaggio del disagio nel preadolescente e nell’adolescente”, presso l’Associazione Casa del Fanciullo di Padova.
  • Ciclo terapeutico di Reberthing con approccio Transpersonale esercitato presso lo studio della dott.ssa Maddalena Garagnani, allieva dell’Associazione Italiana di Psicologia Transpersonale.

1998-06
  • Stage intensivo di voce e canto condotto da Germana Giannini, Teatri di Vita Bologna.
  • Partecipazione al 3° convegno nazionale “Ambiti di intervento della teatroterapia” presso Università IULM di Feltre. Rappresentazione di “La Tempesta” di Shakespere.
  • Partecipazione a “La Tempesta” di Shakespeare, Teatro della Spontaneità -Monza, Teatro Villoresi-
  • Partecipazione al corso “Il rito della maschera” condotto da P. Fracasso
  • Laboratorio di teatrodanza con disabili, condotto da A. Albertarelli (coreografa e danzatrice contact) e R. Penzo (psicoterapeuta) dell’Associazione Stamina.
  • Partecipazione e intervento nel seminario “Esperienze e strategie di arte degli oppressi” al Secondo Forum Internazionale su P. Freire, promosso dall’Università degli Studi di Bologna.
  • Stage di teatro danza condotto da R. Paccosi sul tema delle “Baccanti”, in previsione dello spettacolo omonimo presentato nell’aprile 2001 presso il teatro Arena del Sole di Bologna
  • Stage del Teatro dell’Oppresso “Il rischio, la solitudine e i riti di passaggio”, a Reggio Emilia.
  • Partecipazione al progetto “Tra la scrittura e la cura di sé”, diretto da G. Mozzi, presso la Piccola Scuola di Scrittura Creativa di Padova.
  • Laboratorio teatrale condotto da M. Sambin presso il Tam, Teatro Musica di Padova.